Miss Mondo, oggi finale a Bali: alta sicurezza dopo proteste islamisti

Bali (Indonesia), 28 set. (LaPresse/AP) - Alto livello di sicurezza a Bali, in Indonesia, in vista della finale di Miss Mondo, in programma oggi, in seguito alle proteste sollevate dai gruppi estremisti musulmani. Nonostante le minacce del Fronte dei difensori islamici di interrompere la manifestazione, la polizia riferisce che non sono in programma contestazioni. Il gruppo ha dimostrato per settimane, chiedendo al governo di cancellare l'evento che, a suo dire, va contro gli insegnamenti islamici. Gli organizzatori del concorso hanno accettato di eliminare i bikini dalla gara, rimpiazzandoli con sarong più conservatori. Ma la pressione non è diminuita. Tre settimane fa il governo ha annunciato che la finale sarebbe stata spostata dalla periferia della capitale Giacarta a Bali, dove la maggioranza della popolazione è induista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata