Ministro Iran incontra capo opposizione siriana: Passi avanti

Monaco (Germania), 3 feb. (LaPresse/AP) - Il ministro degli Esteri iraniano, Ali Akbar Salehi, ha incontrato per la prima volta il leader dell'opposizione siriana, Moaz al-Khatib, definendo le sue recenti posizioni "un buon passo avanti". L'incontro è avvenuto ai margini della Conferenza internazionale sulla sicurezza in corso a Monaco. L'Iran è uno stretto alleato del presidente Bashar Assad. Salehi ha detto di aver accolto positivamente le dichiarazioni della scorsa settimana di al-Khatib, in cui ha detto di voler incontrare rappresentanti del regime di Assad. Ha aggiunto: "Siamo pronti ai colloqui con l'opposizione" e "a essere parte della soluzione". Ma ha aggiunto, riferendosi alle richieste internazionali perché Assad lasci: "Non abbiamo bisogno di indicazioni dall'esterno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata