Ministro Ambiente Brasile: Perdita petrolio Chevron peggio di stime

Rio de Janeiro (Brasile), 18 nov. (LaPresse/AP) - La perdita di petrolio da un pozzo della Chevron nell'oceano Atlantico al largo di Rio de Janeiro è "molto più grande" di quanto la compagnia abbia dichiarato. È quanto ha sostenuto, parlando a Globo Tv, il ministro dell'Ambiente dello Stato di Rio, Carlos Minc, che però non ha fornito cifre circa la quantità di greggio che va persa ogni giorno. La fuoriuscita di petrolio è iniziata una settimana fa e, secondo Chevron, è quantificabile tra 400 e 650 barili. L'agenzia nazionale per il petrolio brasiliana sostiene invece che sia più probabile ammonti circa mille barili, e non è chiaro se la perdita sia stata arginata o meno. Minc ha aggiunto che presto il governo dovrebbe pubblicare alcune immagini satellitari che mostrano l'estensione della perdita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata