Ministero della Difesa: "Militari italiani via dall'Afghanistan entro un anno"

Entro un anno l’Italia potrebbe ritirare il proprio contingente militare dall’Afghanistan. Lo ha reso noto il Ministero della Difesa, precisando che il ministro Trenta ha dato disposizioni al Comando Operativo di vertice Interforze di valutare l'avvio di una pianificazione per il ritiro del contingente italiano nel Paese. La decisione di Roma potrebbe rientrare in un progressivo disimpegno dell’Occidente dal territorio afhano. Contemporaneamente infatti l'inviato americano Zalmay Khalilzad ha fatto sapere che Stati Uniti e talebani hanno raggiunto un'intesa di principio per un accordo sulla pace. Lo riporta il New York Times secondo cui restano dei punti di scontro sul cessate il fuoco che i talebani dovrebbero concedere e sul ritiro delle forze straniere.