Minacce Isis all'Italia: su Telegram incita lupi solitari ad attaccare
Livello di allerta alto nel nostro Paese dopo gli attacchi di Barcellona

Un canale di Telegram pro-Isis si rivolge agli estremisti islamici in Italia, invitandoli a compiere attacchi da 'lupi solitari' utilizzando veicoli. Lo ha riferito Site, il sito web che monitora le attività jihadiste sul web, sul suo profilo Twitter e sul suo sito web. Già qualche giorno fa lo Stato islamico aveva indicato l'Italia come prossimo obiettivo da colpire dopo la Spagna e la Russia.

Resta alto, intanto, il livello di allerta nel nostro Paese, dove è in programma il rafforzamento delle misure di sicurezza nelle città italiane. 

Nuove misure di sicurezza sono state disposte a Roma dopo gli attentati di Barcellona fra cui un potenziamento dei turni del personale di pubblica sicurezza e l'installazione di barriere, come new jersey o fioriere, nelle strade del centro storico come via del Corso e via dei Fori Imperiali, zone pedonali e molto affollate.

Attenzione massima anche a Milano, dove sono state piazzate delle barriere antisfondamento verso la Galleria, il 'salotto' della città, e in altri punti tra piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele, oltre che nei pressi di piazza Gae Aulenti.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata