Militare italiano ferito in Somalia: colpito al torace
Un colpo di rimbalzo lo ha sorpreso mentre era nel compound

Nella serata un militare italiano della missione europea Eutm Somalia è rimasto ferito da un colpo d'arma da fuoco mentre si trovava all'interno del compound internazionale a Mogadiscio. Lo si legge in una nota dello Stato maggiore della difesa.
Il militare è stato raggiunto al torace da un colpo di rimbalzo proveniente dall'esterno della base, dove erano in corso i festeggiamenti per l'elezione di Mohamad Abdullahi Farmajo a Presidente della Repubblica. Fortunatamente - continua la nota - il colpo, con scarsa velocità cinetica residua, si è arrestato a livello intramuscolare senza raggiungere alcun organo interno. Il militare, rimasto sempre cosciente, è stato prontamente soccorso dai commilitoni e, trasportato presso l'ospedale da campo della base, è stato sottoposto, con esito positivo, ad intervento chirurgico per asportare il colpo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata