Migranti, Unhcr: 140mila arrivi via mare a novembre, numeri in calo

Ginevra (Svizzera), 1 dic. (LaPresse/Reuters) - Circa 140mila rifugiati e migranti hanno raggiunto l'Europa via mare nel mese di novembre, registrando un forte calo da ottobre, anche se i numeri rimangono molto elevati. Lo ha annunciato l'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati.

"Il dato mensile per novembre è il primo di quest'anno che mostra in realtà un decremento rispetto al precedente", ha detto William Spindler, dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) durante una conferenza stampa. "Le ragioni del rallentamento del numero di arrivi hanno a che fare con le condizioni climatiche del Mar Egeo, ma anche a un giro di vite da parte delle autorità turche", ha aggiunto.

Più di 880mila richiedenti asilo hanno raggiunto le coste europee quest'anno, circa quattro volte di più rispetto al totale del 2014.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata