Migranti, Ue: Sospensione Schengen non è sul tavolo
A dirlo è stata la portavoce dell'Unione europea, Natasha Bertaud, al briefing quotidiano di mezzogiorno

"Non c'è nessuna sospensione di Schengen sul tavolo" della Commissione Ue. Lo ha detto la portavoce dell'Unione europea, Natasha Bertaud, al briefing quotidiano di mezzogiorno. La portavoce ha chiarito tuttavia che, in caso di "persistenti inadeguatezze" ai confini esterni dell'area Schengen, il Consiglio europeo - su proposta della Commissione - può decidere di autorizzare l'estensione dei controlli temporanei alle frontiere, ma in relazione a singoli casi, stabilendo a quali confini interni all'area Schengen venga applicata la misura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata