Migranti, Tusk: Dobbiamo sbrigarci ma niente panico

La Valletta (Malta), 12 nov. (LaPresse/Reuters) - "Dobbiamo sbrigarci ma niente panico". Lo ha detto il presidente del Consiglio Ue Donald Tusk, dopo il summit Europa-Africa sull'immigrazione, prima di iniziare il vertice informale sulla Turchia. Il riferimento è alla necessità di affrontare la questione migratoria, prima che comprometta il sistema di Schengen.

Fonte Reuters - traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata