Migranti, Tusk: "Dal Consiglio europeo sostegno all'Italia"
La gestione dei migranti non è solo un problema italiano. Il Consiglio europeo di Bruxelles, dopo il pressing di Roma, inizia a riconoscere il ruolo del nostro paese nella gestione dei flussi migratori. Forte sostegno per il lavoro dell'Italia con le autorità libiche, è stato poi assicurato dal presidente del Consiglio Ue Donald Tusk. Intanto la riforma del regolamento di Dublino fa un primo, importante passo avanti con l’approvazione di un testo da parte della Commissione libertà civili dell’Europarlamento che supera il principio secondo cui il richiedente asilo deve restare nel Paese di arrivo.