Migranti, Schulz ottimista su accordo a riunione Ue domani

Berlino (Germania), 21 set. (LaPresse/Reuters) - "Ci saranno alcune discussioni, ma alla fine ci sarà un accordo sulla ricollocazione dei 160mila" rifugiati nell'Unione europea, al Consiglio straordinario dei ministri della Giustizia e degli Affari interni di domani. Lo ha dichiarato il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, parlando all'emittente tedesca Deutschlandfunk. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha chiesto agli altri leader europei di assumersi le proprie responsabilità in relazione alla crisi in corso, in vista del vertice europeo straordinario di mercoledì.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata