Migranti, protesta contro un centro rifugiati in Olanda: 14 arresti

Bruxelles (Belgio), 17 dic. (LaPresse/EFE) - Almeno 14 persone sono state arrestate durante le violente proteste della notte nella città olandese di Gelderland, in relazione al piano di costruzione di un centro per i rifugiati. Lo ha riferito il portale di notizie Dutchnews. Un centinaio di persone si era radunato ieri pomeriggio intorno al municipio, dove era in corso il dibattito sul progetto. I dimostranti hanno iniziato a lanciare bottiglie e petardi contro il palazzo. La riunione è stata cancellata per ordine della polizia, dispiegata sul posto. Secondo il quotidiano The Telegraaf, quattro poliziotti sono stati lievemente feriti. La città olandese di 14mila abitanti dovrebbe ospitare un centro per 1.500 rifugiati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata