Migranti, Onu: Naufragio al largo di Libia, 2 morti e 22 dispersi

Il Cairo (Egitto), 15 set. (LaPresse/AP) - L'agenzia per le migrazioni delle Nazioni Unite, Oim, ha riferito che un'imbarcazione con a bordo migranti, diretta in Europa si è capovolta nel Mar Mediterraneo al largo della Libia, lasciando almeno due dozzine di persone annegate o disperse e presumibilmente morte. Safa Msehli, portavoce dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni, ha detto all'Associated Press che lunedì la guardia costiera libica ha intercettato tre barche e una di queste si è capovolta. La guardia costiera ha recuperato due corpi e i sopravvissuti hanno riferito che altri 22 erano dispersi e presumibilmente morti. Almeno 45 sopravvissuti sulle tre barche sono stati riportati a riva. Tutti i migranti erano uomini, la maggioranza proveniente dall'Egitto e dal Marocco.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata