Migranti, Oim: 95 alla deriva nel Mediterraneo, rischiano annegamento

Milano, 27 lug. (LaPresse) - "Circa 95 migranti sono alla deriva nel Mediterraneo centrale, a rischio di annegamento, dopo aver tentato di fuggire dalla Libia". Lo ha riferito l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) su Twitter. "Riaffermiamo che gli Stati e i comandanti delle navi hanno l'obbligo morale e legale di rispondere a chi è in difficoltà in mare", ha aggiunto l'Oim.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata