Migranti, naufragio al largo Turchia: 25 morti, 15 in salvo
Finora nel 2016, secondo i dati Onu, sono almeno 400 le persone morte nel tentativo di raggiungere l'Europa via mare

E' salito a 25 il numero dei migranti morti nel naufragio di un'imbarcazione al largo della Turchia, all'altezza della provincia di Ayidin, vicino alla località di Didim. Lo ha riferito l'agenzia stampa Anadolu, citando la Guardia costiera che sinora ha recuperato 15 superstiti. Le operazioni di salvataggio proseguono, mentre il numero di persone coinvolte nell'incidente non è noto. Finora nel 2016, secondo i dati Onu, sono almeno 400 le persone morte nel tentativo di raggiungere l'Europa via mare. Nel 2015 sono morte in queste circostanze oltre 3.700 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata