Migranti, Merkel: Integrazione è compito a lungo termine

Francoforte (Germania), 17 set. (LaPresse/EFE) - L'integrazione dei rifugiati è un compito a lungo termine e il numero di migranti "non è mai stato tanto alto come adesso dalla Seconda guerra mondiale". Lo ha affermato la cancelliera tedesca, Angela Merkel, intervenendo all'inaugurazione della 66esima edizione del salone dell'auto di Francoforte. Merkel ha detto che la Germania è un Paese attraente per i migranti, segnalando l'impegno ad aiutarli, ma ha chiarito tuttavia che a suo parere non si possono accogliere coloro che vengono solo per motivi economici. "Vogliamo dare aiuto a chi ha necessità di protezione ma dobbiamo dire a coloro che vengono solo per motivi economici che devono abbandonare il nostro Paese", ha affermato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata