Migranti, Juncker: Stati facciano di più, serve raddoppio 1,8 mld

La Valletta (Malta), 12 nov. (LaPresse) - "Perché il trust fund per l'Africa, e la nostra risposta alla crisi, siano credibili, voglio vendere più Stati membri contribuire per raggiungere gli 1,8 miliardi che la Commissione Ue ha messo in campo". Lo ha detto il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, commentando la firma del trust fund per l'Africa creato ufficialmente stamane nel corso di una cerimonia al summit di Malta.

Questo fondo di emergenza per l'Africa - ha aggiunto - predisposto a velocità record, dimostra ancora una volta l'impegno europeo per dare risposta alle grandi sfide che affrontiamo nella regione. Per avere successo - ha aggiunto - abbiamo bisogno di lavorare insime agli Stati europei e ai nostri partner in Africa per affrontare le cause della migrazione irregolare e promuovere uguali opportunità economiche, sicurezza e sviluppo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata