Migranti, Juncker: Pochissimi ricollocamenti contro 160mila previsti

La Valletta (Malta), 12 nov. (LaPresse) - "Non sono soddisfatto per niente con i ricollocamenti. Hanno riguardato finora solo 130 persone, contro le 160mila previste. Nessuno in questo meeting ha messo in discussione il fatto che vadano fatte né la cifra di 160mila". Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Donald Tusk al termine del vertice informale dei leader dell'Unione a Malta.

"Se si va avanti così - ha aggiunto - si finisce nel 2101" ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata