Migranti, Frontex: Arrivi in Grecia diminuiti a novembre

Bruxelles (Belgio), 11 dic. (LaPresse/Reuters) - Il numero di migranti irregolari arrivati in Grecia è calato lo scorso mese, con meno di 100mila persone registrate dall'agenzia europea Frontex, meno della metà rispetto a ottobre. Lo ha fatto sapere una portavoce. Sottolineando che il dato è provvisorio, ha spiegato che a rallentare gli arrivi potrebbe essere l'arrivo del freddo. Ha anche specificato però che è troppo presto per parlare di una tendenza legata ai tentativi di arginare i flussi di migranti.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata