Migranti, Erdogan a Merkel: Accordo Ue-Turchia va rivisto

Kastanies (Grecia), 6 mar. (LaPresse/AP) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha discusso con la cancelliera tedesca Angela Merkel, in un colloquio telefonico, della crisi migratoria in corso al confine tra Turchia e Grecia.

Erdogan, secondo quanto riferito dalla presidenza di Ankara, avrebbe chiesto alla cancelliera di "rivedere" l'accordo sui migranti tra Turchia e l'Ue perchè quello attuale "non funziona più".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata