Migranti, ennesima tragedia: trovati 85 corpi su coste libiche
Gli 85 sono annegati mentre cercavano di attraversare il mar Mediterraneo dalla Libia

Ancora una tragedia con protagonisti i migrantiSono saliti a 85 i corpi ritrovati sulle coste della città libica di Zuwara, appartenenti a migranti annegati nel tentativo di attraversare il Mediterraneo. Lo riferisce un funzionario della Mezzaluna rossa, Al-Khamis Al-Bosaifi, aggiungendo che pare che la maggior parte dei migranti fossero sub-sahariani ma non è chiaro quando siano annegati.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse


 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata