Migranti, da Commissione Ue altri 35mln Svezia, 8 a Finlandia, 5 a Belgio

Bruxelles (Belgio), 23 dic. (LaPresse/EFE) - La Commissione europea ha deciso di stanziare oggi 35 milioni di euro supplementari alla Svezia, 8 alla Finlandia e 5 al Belgio. Questi fondi dovranno essere usati per la gestione delle domande di asilo nel territorio dei tre Paesi. Lo rende noto la stessa Commissione, precisando che questi aiuti aggiuntivi arrivano dal Fondo asilo migrazione e integrazione (Fami). Con i nuovi fondi, la Commissione porta a 222 milioni di euro il totale stanziato nei tre Paesi per la gestione dei richiedenti asilo. Le risorse arrivano dal Fami e dal Fondo per la sicurezza interna (Isf). Per il periodo 2014-2020, i fondi - compresi quelli già versati - ammontano a 118,5 milioni per la Svezia, 23,48 milioni per la Finlandia e 89,25 milioni per il Belgio. I soldi verranno usati soprattutto per il vitto e l'alloggio dei richiedenti asilo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata