Migranti, centinaia vicino barriera Ungheria-Serbia: 'Aprite confine'

Horgos (Serbia), 15 set. (LaPresse/Reuters) - Centinaia di migranti si sono ammassate vicino alla barriera issata dall'Ungheria al confine con la Serbia, vicino alla principale autostrada che collega i due Paesi, e sbattono colpi sul metallo gridando 'Aprite il confine, aprite il confine'. Lo riferisce un giornalista di Reuters.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata