Migranti, Ban ki-Moon: Maggiore condivisione responsabilità
Il Segretario Onu ha visitato i campi di accoglienza in Grecia: "Nonostaste crisi, Paese generoso"

"Sono molto turbato per le migliaia di vittime nel Mediterraneo. Nostro obiettivo è proteggere le persone e affrontare la questione alla radice. Per questo chiedo che vi sia una maggiore condivisione delle responsabilità a livello mondiale". Così il segretario generale dell'Onu, Ban ki-Moon, parlando ad Atene in seguito alla sua visita dei campi di accoglienza per migranti in Grecia.
"Nonostante le gravi difficoltà economiche che sta vivendo - ha aggiunto il segretario Onu - la Grecia è stata e continua a essere generosa nella sua solidarietà e accoglienza dei migranti. E ringrazio la popolazione e il governo per questo".

 "La Grecia merita più attenzione e un sostengo maggiore da parte della comunità internazionale - ha aggiunto Ban Ki-Moon -. La Grecia non deve essere lasciata sola ad affrontare questa sfida dei migranti". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata