Michael Jackson, Murray riceve regali costosi da produttori documentario

Los Angeles (California, Usa), 11 nov. (LaPresse/AP) - Conrad Murray, il medico condannato per omicidio colposo per la morte di Michael Jackson, ha ricevuto regali costosi dai produttori del documentario che racconta il suo caso. Lo ha riferito Louis Perry, l'agente di sicurezza che durante il processo ha accompagnato Murray tutti i giorni al tribunale. Il produttore Leon Lecash, ha raccontato Perry, ha più volte portato Murray a cenare in ristoranti di lusso e una volta lo ha accompagnato in un centro commerciale alla moda per comprargli vestiti. "Hanno pagato per avere il pieno accesso", ha detto l'agente, aggiungendo: "Stavano seguendo ogni suo movimento". Perry, proprietario dell'agenzia Kadima Security Services di Los Angeles, ha rifiutato di apparire nel documentario che sarà trasmesso oggi negli Stati Uniti con il titolo 'Michael Jackson and the Doctor: A Fatal Friendship' (Michael Jackson e il medico: un'amicizia fatale).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata