Messico, un italiano muore in incidente: era in viaggio di nozze

Roma, 8 ago. (LaPresse) - Un cittadino italiano, Vincenzo Maiello, è morto in un incidente in Messico, dove si trovava in viaggio di nozze con la moglie Alessandra Borrelli, che è rimasta ferita. È quanto riporta il quotidiano 'Il Mattino' aggiungendo che i due, originari di Napoli, si erano sposati il 26 luglio a Capodimonte.

INCIDENTE IN TAXI. Stando al quotidiano, l'incidente sarebbe avvenuto lunedì a Playa del Carmen, mentre i due erano insieme a un'altra coppia su un taxi preso a noleggio, che si sarebbe schiantato contro un veicolo.

LA FARNESINA IN CONTATTO CON I FAMILIARI. La Farnesina conferma il decesso di un italiano in un incidente in Messico, senza però diffonderne le generalità. Il ministero degli Esteri fa sapere inoltre che è in contatto con i familiari della vittima e che l'ambasciata italiana in Messico si è attivata tramite il consolato onorario a Playa del Carmen.

L'INCIDENTE DI VENICE BEACH. La vicenda richiama alla memoria il recente incidente di Venice Beach, a Los Angeles, dove un'auto guidata dal 38enne Nathan Campbell si è lanciata sabato sulla folla sul lungomare colpendo diverse persone e uccidendo l'italiana Alice Gruppioni, che era in viaggio di nozze con il marito Christian Casadei. La salma di Alice è rientrata in Italia ieri e i funerali si terranno oggi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata