Messico, trovati 17 corpi smembrati a Tizapan, città contesa da narcos

Jalisco (Messico), 17 set. (LaPresse/AP) - Le autorità messicane hanno trovato 17 corpi smembrati in una fattoria di Tizapan, città nel centro del Paese contesa fra i cartelli della droga Familia Michoacana, Cavalieri templari, Zetas e Jalisco Nueva Generacion. I cadaveri sono stati buttati sul ciglio della strada al confine tra gli Stati di Jalisco e Michoacan. La procura locale spiega che le vittime, tutte nude, erano mutilate e avevano catene intorno al collo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata