Messico, nuovo attacco a stranieri ad Acapulco: ucciso cittadino belga

Acapulco (Messico), 24 feb. (LaPresse/AP) - Nuovo attacco contro cittadini stranieri ad Acapulco, in Messico, dove un belga è stato trovato ucciso a colpi di arma da fuoco. L'omicidio arriva meno di tre settimane dopo che, il 4 febbraio, un gruppo di uomini mascherati è entrato in una abitazione affacciata sulla spiaggia, dove ha stuprato sei turiste spagnole. La polizia ha fatto sapere che il corpo del belga è stato trovato nel parcheggio di un supermercato, all'interno di una Mercedes-Benz con targa di Città del Messico. L'omicidio si è verificato non lontano dal Princess Hotel, dove la polizia è dispiegata durante il torneo di tennis Atp. Le violenze nella città turistica si sono aggravate negli ultimi anni, in gran parte a causa delle gang legate al traffico di droga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata