Messico, no danni o vittime dopo terremoto di magnitudo 5.3

Città del Messico (Messico), 21 mar. (LaPresse/Xinhua) - In Messico non sono stati segnalati vittime o danni dopo che ieri si è verificato un terremoto di magnitudo 5.3 della scala Richter a 8 chilometri a nordovest di Tulcingo del Valle, nel centro del Messico. Il sisma è avvenuto alle 16.30 ora locale, secondo lo U.S. Geological Survey. L'epicentro, con una profondità di 52,72 chilometri, è stato inizialmente posto a 18.0698 gradi latitudine nord e 98.5098 longitudine ovest, a 163 chilometri a sudest di Città del Messico. Il sisma è stato avvertito a Città del Messico ed è durato solo alcuni secondi. Centinaia di persone sono uscite dai palazzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata