Messico, due tedeschi arrestati in aeroporto: 543 cactus in valigia

Città del Messico (Messico), 25 ott. (LaPresse/AP) - Due cittadini tedeschi sono stati accusati di traffico illegale di vita selvatica, dopo che sono stati scoperti all'aeroporto internazionale di Città del Messico con 543 cactus. La procura generale messicana ha spiegato che alcune delle specie stipate in quattro valigie sono a rischio di estinzione. Gli uomini, Harald Farber e Kurt Dietrich, sono stati arrestati mentre tentavano di imbarcarsi per Francoforte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata