Messico, catturato super-ricercato da Fbi: accuse di 4 omicidi e stupro

Città del Messico (Messico), 24 nov. (LaPresse/AP) - La polizia messicana ha arrestato uno dei criminali più ricercati dall'Fbi, accusato di diversi omicidi, rapimento e stupro. Il 37enne Joe Luis Saenz è stato catturato a Guadalajara giovedì notte e rimandato a Los Angeles ieri. Era ricercato per aver ucciso due membri di una gang rivale nel luglio 1998, per aver rapito, stuprato e ucciso la sua ragazza due settimane dopo, infine per un quarto omicidio nell'ottobre 2008. Una taglia di 100mila dollari era stata fissata per chi avesse fornito informazioni che potessero portare all'arresto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata