Messico, allagamenti a Piedras Negras: un morto, 40mila senza casa

Piedras Negras (Messico), 16 giu. (LaPresse/AP) - Le forti precipitazioni del fine settimana hanno provocato allagamenti nella città messicana di Piedras Negras, vicino al confine con il Texas. Secondo quanto riportano le autorità dello Stato di Coahuila, una persona è morta e 10mila case sono state danneggiate, lasciando 40mila persone senza abitazione. Tra le zone più colpite il centro della città dove molti negozi sono stati allagati, spiega il Armando Luna Canales, segretario del governo statale. Le piogge sono iniziate venerdì e sono continuate tutta la giornata di ieri, facendo registrare il 60% delle precipitazioni che generalmente cadono in un anno intero nell'area.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata