Messico-Usa, nuovo presidente Lopez Obrador vuole "relazione di amicizia e cooperazione"
"Con il governo degli Stati Uniti cercheremo di stabilire una relazione di amicizia e cooperazione per lo sviluppo, sempre basata sul rispetto reciproco e sulla difesa dei nostri connazionali migranti che vivono e lavorano onestamente in quel Paese". Lo ha annunciato il neo presidente del Messico, Andres Manuel Lopez Obrador, nel discorso pronunciato subito dopo l'arrivo dei risultati ufficiali, che lo hanno visto stravincere con la maggioranza assoluta dei voti. Subito dopo la vittoria di Lopez Obrador era arrivato un tweet di congratulazioni da parte di Donald Trump: "Non vedo davvero l'ora di poter lavorare con lui. C'è molto che può essere fatto per beneficiare a Stati Uniti e Messico!"