Merkel visita zone alluvionate Germania: 100mln euro in aiuti

Berlino (Germania), 4 giu. (LaPresse/AP) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha visitato le zone del sudest della Germania colpite dalle alluvioni, promettendo 100 milioni di euro in aiuti federali immediati. Parlando ai giornalisti a Passavia, città di 50mila abitanti sul confine con l'Austria, ha detto che i danni sono ancora peggiori di quelli che colpirono l'Europa centrale nel 2002. La città costruita all'intersezione dei fiumi Danubio, Inn e Ilz, è stata tra le più in difficoltà per l'attuale ondata di maltempo. Oggi l'acqua si è abbassata, dopo che ieri ha toccato il record in oltre 500 anni di 2,5 metri. Altre città, tuttavia, prevedono allagamenti, tra cui Ratisbona e Dresda, mentre i centri di Pirna e Meissen sono già allagati.

Intanto, oggi 4mila soldati sono stati inviati dalle autorità nelle zone alluvionate del sud del Paese, per far fronte all'emergenza. Al loro fianco sono stati dispiegati anche 2mila lavoratori per le agenzie di risposta ai disastri e 600 poliziotti, incaricati di disporre sacchi di sabbia con cui fermare l'acqua e di fornire altra assistenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata