Medioriente, Ue: Condanna affermazioni Khamenei su Israele

Torino, 22 mag. (LaPresse) - "I 27 Paesi dell'Unione europea e l'Alto rappresentante Josep Borrell condannano le affermazioni di Ali Khamenei che mettono in discussione la legittimità di Israele". Lo scrive su Twitter Peter Stano, portavoce dell'Alto rappresentante per la Politica estera Ue, Josep Borrell. "È totalmente inaccettabile e incompatibile con l'obiettivo di una regione stabile e pacifica. L'Ue ribadisce il suo impegno per la sicurezza di Israele", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata