Medioriente, tentato accoltellamento a nord Israele: ferito poliziotto

Gerusalemme, 27 nov. (LaPresse/EFE) - Un poliziotto israeliano è stato pugnalato questa sera (le 18 in Italia) a Nahariya, nel nord di Israele, da un sospetto che è riuscito a fuggire. Lo rende noto la polizia israeliana spiegando che l'agente è stato leggermente ferito.

"Una guardia di frontiera è stata ferita vicino alla stazione degli autobus di Nahariya. Il sospetto è fuggito. La polizia ha lanciato un'operazione di ricerca. L'incidente sembra essere un attacco terroristico", ha riferito la portavoce della polizia, Luba Samri.

Salgono così a otto gli agenti delle forze di sicurezza israeliane feriti oggi in tre differenti attacchi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata