Medioriente, stamane 7 razzi verso Israele: 2 intercettati, no vittime

Gerusalemme, 27 lug. (LaPresse/AP) - Non si fermano le violenze in Medioriente dove la tregua fra Israele e Hamas non ha retto. Sette razzi sono stati sparati questa mattina dalla Striscia di Gaza contro il sud di Israele. Due di essi sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome, mentre cinque sono caduti in luoghi aperti, ha riferito l'esercito israeliano.

Israele aveva accettato in modo unilaterale di prolungare il cessate il fuoco di 24 ore, fino alle 24 locali di oggi (le 23 italiane), ma Hamas ha respinto la proposta. Stamane Israele ha risposto con nuove azioni militari a rinnovati lanci di razzi dalla Striscia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata