Medioriente, Site: Killer Tel Aviv era sostenitore del Califfo
A diffondere la notizia un network vicino allo Stato islamico

Il network vicino allo Stato islamico, al-Nusra al-Maqdisiya, ha diffuso una foto del killer di Tel Aviv definendolo "un sostenitore del Califfato". Lo riporta Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico in rete. Nashat Melhem, il nome del killer, era un arabo-israeliano ucciso dalle forze di sicurezza israeliane una settimana dopo aver aperto il fuoco in un pub di Tel Aviv uccidendo tre persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata