Medioriente, saliti a 501 i morti palestinesi a Gaza

Gaza (Striscia di Gaza), 21 lug. (LaPresse/AP) - Sono saliti a 501 i morti palestinesi nella Striscia di Gaza dall'inizio dell'offensiva israeliana nell'area. Lo rende noto Ashraf al-Kidra, del ministero della Salute di Gaza, aggiungendo che i soccorritori stanno estraendo corpi da una casa colpita da un bombardamento aereo di Israele vicino a Khan Younis. Dalle macerie, ha precisato, sono stati recuperati nella notte 20 corpi, mentre altre due persone state estratte ancora vive. Le vittime fra gli israeliani sono 20, 13 delle quali erano soldati uccisi nel corso di combattimenti di ieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata