Medioriente, sale a 5 bilancio palestinesi uccisi in Cisgiordania

Gerusalemme, 25 lug. (LaPresse/AP) - E' salito a cinque il numero dei palestinesi uccisi durante manifestazioni in Cisgiordania. Proteste contro l'operazione israeliana sulla Striscia di Gaza si sono verificate nel villaggio settentrionale di Hawara, vicino alla città di Nablus e vicino al villaggio meridionale di Beit Omar, vicino alla città di Hebron. Fonti ospedaliere palestinesi fanno sapere che tre palestinesi sono rimasti uccisi a Beit Omar, e due a Hawara. Il sindaco di Hawara, Mouin Idmeidi, ha detto che lui e centinaia di altre persone provenienti dal villaggio hanno partecipato a una protesta dopo essere usciti da una moschea locale, dopo le preghiere di mezzogiorno. Hawara si trova lungo una strada principale da nord a sud, che viene utilizzata anche da motociclisti israeliani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata