Medioriente, Rivlin: Non combattiamo popolo palestinese ma terrorismo

Gerusalemme, 24 lug. (LaPresse/AP) - "Non stiamo combattendo contro il popolo palestinese, e non siamo in guerra con l'Islam. Stiamo combattendo contro il terrorismo". Lo ha detto il nuovo presidente israeliano Reuven Rivlin nel giorno del suo insediamento. Shimon Peres, premio Nobel per la pace, ha concluso il suo mandato come presidente. "Non immaginavo che negli ultimi giorni della mia presidenza sarei stato invitato, ancora una volta, a confortare famiglie in lutto", ha detto Peres, 90 anni, durante la cerimonia di passaggio delle consegne. L'ex presidente ha attribuito al gruppo militante Hamas la responsabilità di aver cominciato l'attuale guerra lanciando razzi verso Israele, ma ha anche sottolineato che "Israele non è nemico del popolo di Gaza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata