Medioriente, presidente palestinese Abbas accetta dimissioni premier

Ramallah (Cisgiordania), 23 giu. (LaPresse/AP) - Il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha accettato le dimissioni del primo ministro Rami Hamdallah, che era stato nominato all'inizio di questo mese e che era entrato in carica lo scorso 6 giugno. Lo ha reso noto il suo portavoce Nabil Abu Rdeneh. Secondo il portavoce il presidente ha chiesto a Hamdallah di restare alla guida di un governo provvisorio fino a quando non verrà organizzata la sua sostituzione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata