Medioriente, Peres: Negoziati, non imposizioni su Stato Palestina

Parigi (Francia), 16 dic. (LaPresse/AP) - "C'è un bisogno e un tempo per uno Stato palestinese. Penso sarebbe meglio raggiungerlo attraverso un accordo, invece che con una imposizione". Lo ha dichiarato l'ex presidente israeliano Shimon Peres, dopo aver incontrato a Parigi il ministro degli Esteri francese, Laurent Fabius. Secondo Peres, è meglio tenere negoziati prima di imporre ogni scadenza, perché questo non è un buon momento per fare grandi passi, perché Israele deve affrontare una transizione politica legata alle prossime elezioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata