Medioriente, palestinese con coltello ucciso dai soldati israeliani

Gerusalemme, 17 dic. (LaPresse/EFE) - Un palestinese è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco da soldati israeliani, quando ha tentato di accoltellare un soldato in un posto di controllo militare a Huwara, tra i principali punti di accesso alla città cisgiordana di Nablus. Lo ha fatto sapere l'esercito di Israele. "Durante attività di routine nell'area, le forze hanno identificato un sospettato e si sono avvicinate per interrogarlo", ha affermato una nota. "L'aggressore è corso verso di loro con un coltello in mano, quindi i soldati hanno risposto alla minaccia immediata sparando e causando la morte dell'assalitore", prosegue. Nessuno è rimasto ferito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata