Medioriente, Netanyahu: Si può porre fine a conflitto arabo-israeliano una volta per tutte

Torino, 15 set. (LaPresse) - "Questa pace alla fine si espanderà per includere altri Stati arabi e può porre fine al conflitto arabo-israeliano una volta per tutte". Così il premier israeliano Benjamin Netanyahu alla firma alla Casa Banca degli accordi di Abramo, pur evitando di fare riferimento direttamente al conflitto israelo-palestinese. "Conosco il prezzo della guerra", ha aggiunto Netanyahu in osservazioni identiche a quelle fatte dall'ex primo ministro Yitzhak Rabin durante la sua firma degli accordi di Oslo nel 1993, come rimarca Times of Israel, “il popolo di Israele conosce bene il prezzo della guerra. Conosco il prezzo della guerra. Sono stato ferito in battaglia. Un commilitone è morto tra le mie braccia. Mio fratello Yoni ha perso la vita mentre salvava ostaggi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata