Medioriente, negoziatore Jihad islamica: Non torneremo più alla guerra

Il Cairo (Egitto), 18 ago. (LaPresse/AP) - "La guerra è ora dietro di noi. Non torneremo più alla guerra". Lo ha detto Ziad Nakhleh della Jihad islamica, membro della delegazione palestinese che partecipa ai colloqui indiretti con Israele al Cairo mirati a raggiungere una tregua permanente nella Striscia di Gaza.

L'attuale cessate il fuoco di cinque giorni, ha affermato, dovrebbe essere esteso, se un accordo non sarà raggiunto entro la scadenza, prevista a mezzanotte ora locale (le 23 in Italia).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata