Medioriente, Nasrallah: Israele si prepari a risposta per morte Qantar

Beirut (Libano), 27 dic. (LaPresse/Reuters) - Israele ha fatto male i conti uccidendo l'alto leader di Hezbollah Samir Qantar in un raid aereo compiuto domenica scorsa a Damasco, in Siria. Lo ha detto il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, aggiungendo che la vendetta per la morte di Qantar è inevitabile a qualunque costo.

Intervenendo a una cerimonia a una settimana esatta dalla morte di Qantar, Nasrallah ha detto che gli israeliani dovrebbero prepararsi a una risposta, che potrà arrivare dentro o fuori Israele. Lo Stato ebraico ha accolto con favore la morte di Qantar, senza però confermare di avere compiuto il raid in cui è stato ucciso.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata