Medioriente, moglie e figlia leader Hamas morte in raid Israele a Gaza

Il Cairo (Egitto), 20 ago. (LaPresse/AP) - La moglie e la figlia di Mohammed Deif, il leader militare di Hamas, sono state uccise in un raid aereo dell'esercito israeliano a Gaza. Lo ha fatto sapere un ufficiale di alto rango di Hamas, Moussa Abu Marzouk, che si trova al Cairo. La notizia non è stata per il momento confermata dai funzionari del gruppo palestinese a Gaza.

In passato Deif era sfuggito a numerosi tentativi di omicidio da parte dei servizi di sicurezza israeliani. Il governo dello Stato ebraico non ha commentato il raid, ma media locali hanno citato un ufficiale, rimasto anonimo, secondo cui l'obiettivo dell'attacco era proprio il leader di Hamas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata