Medioriente, Mogherini: Ue deve giocare ruolo politico

Bruxelles (Belgio), 2 set. (LaPresse) - In Medioriente "l'Unione europea deve giocare un ruolo politico". Lo ha detto la ministra degli Esteri e Alto rappresentante dell'Ue designato, Federica Mogherini, nel corso dell'audizione in commissione Affari esteri del Parlamento europeo. Per disinnescare la crisi in atto, spiega, serve nell'immediato "un cessate il fuoco che possa portare al termine del conflitto, non basta solo un cessate il fuoco prolungato".

A suo giudizio "qui interviene il ruolo dell'Unione europea: bisogna capire che ruolo avrà nella ricostruzione a Gaza. Dobbiamo svolgere un ruolo politico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata