Medioriente, Mogherini: Non discusse sanzioni contro Israele

Bruxelles (Belgio), 17 nov. (LaPresse) - "Non c'è un piano di sanzioni" dell'Unione europea contro Israele. Lo ha detto l'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, Federica Mogherini, al termine della riunione del consiglio Affari esteri. "Ho letto l'articolo di Haaretz e che fa riferimento a un documento di lavoro interno, chiesto dagli Stati membri dell'Ue sotto il mandato precedente al mio", e risalente dunque all'attività di Catherine Asthon. Il documento sull'ipotesi di sanzioni contro Israele, ha continuato Mogherini, "rappresenta solo un'ipotesi tecnica di sanzioni, ma non era sul tavolo dei ministri di oggi". Oggi "abbiamo discusso del rilancio del processo di pace", perchè "noi non siamo interessati a rispondere a passi negativi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata